LA QUALITA' DEL LEGNO PER ARREDARE OGNI AMBIENTE
il perfetto equilibrio fra tradizione e innovazione per lo stile e la solidità dei mobili
Consulta le nostre offerte per individuare l'arredamento più adatto a te.
La tradizione dei mobili di qualità

L’azienda Malagamba nasce storicamente verso la fine degli anni ’30 dall’esperienza pluriennale del suo fondatore, Dante Malagamba.
Originario di Mede, piccolo paese del pavese la cui economia è incentrata soprattutto sull’attività delle risaie, Dante si dedica fin dalla tenera età a quella che è la sua grande passione: la lavorazione del legno.
Mano a mano che apprende i segreti sui vari tipi di legno e sulle tecniche di lavorazione, questa sua passione si trasforma in un vero e proprio lavoro.
Nel 1937 si trasferisce nell’entroterra ligure, ad Altare, dove incontra la sua futura moglie Tina con la quale condividerà tutto il resto della sua vita.
Proprio in questo periodo Dante inizia a comprendere che è arrivato il momento giusto per realizzare il suo sogno e così, grazie ai risparmi guadagnati col suo lavoro a Mede, riesce ad avviare una piccola bottega di falegnameria.
Durante i primi anni ’40 per la piccola bottega artigiana sono tempi duri: sull’Italia incombe la minaccia della guerra, si lavora e si guadagna poco, tuttavia Dante continua con tenacia nella sua impresa, credendoci fino in fondo.
Nel 1941 e nel 1943 nascono rispettivamente Lorenzo e Giovanni, che crescendo condivideranno la stessa passione del padre.
Finita la guerra, fortunatamente le cose iniziano ad andare meglio e la piccola bottega artigiana continua ad evolversi un po’ per volta.
Nel 1964 i figli sono ormai grandi e aprono assieme a Dante un vero e proprio negozio di arredamento, senza tuttavia perdere il legame con le loro origini artigiane.
Giovanni, più interessato ai rapporti col pubblico, si occupa soprattutto della parte commerciale mentre Lorenzo, più legato alla parte manifatturiera, si occupa di tutti i lavori di finitura e di cesello.
Nel 1977 avviene il decesso di Dante Malagamba, che lascia un grande vuoto intorno a sé.
I due figli continuano però quello che era stato il grande sogno di Dante, amando profondamente il proprio lavoro esattamente come era stato per il padre e riescono nel tempo ad ampliare e a sviluppare la loro attività.
Attualmente l’azienda è gestita dal figlio di Giovanni, Luca, che segue personalmente la propria clientela dalla A alla Z, cioè dalla progettazione d’interni, avvalendosi anche di strumenti tecnico informatici, fino all’installazione e al montaggio dei mobili.
Essere artigiani nel sangue consente di districarsi agevolmente nell’immensa gamma di prodotti offerti dalle varie aziende che operano sul mercato nazionale ed internazionale, valutando con attenzione e competenza la reale qualità del mobile al di là di nomi prestigiosi, che non sempre sono sinonimo di un buon rapporto qualità/prezzo.
Per tutti questi motivi la nostra azienda può vantare un servizio affidabile ed impeccabile nei confronti dell’affezionata clientela che ci segue ormai da anni e per avere conferma di questo basta veramente poco… è sufficiente chiedere a chi è già nostro cliente.


continua...
La tradizione dei mobili di qualità

L’azienda Malagamba nasce storicamente verso la fine degli anni ’30 dall’esperienza pluriennale del suo fondatore, Dante Malagamba.
Originario di Mede, piccolo paese del pavese la cui economia è incentrata soprattutto sull’attività delle risaie, Dante si dedica fin dalla tenera età a quella che è la sua grande passione: la lavorazione del legno.
Mano a mano che apprende i segreti sui vari tipi di legno e sulle tecniche di lavorazione, questa sua passione si trasforma in un vero e proprio lavoro.
Nel 1937 si trasferisce nell’entroterra ligure, ad Altare, dove incontra la sua futura moglie Tina con la quale condividerà tutto il resto della sua vita.
Proprio in questo periodo Dante inizia a comprendere che è arrivato il momento giusto per realizzare il suo sogno e così, grazie ai risparmi guadagnati col suo lavoro a Mede, riesce ad avviare una piccola bottega di falegnameria.
Durante i primi anni ’40 per la piccola bottega artigiana sono tempi duri: sull’Italia incombe la minaccia della guerra, si lavora e si guadagna poco, tuttavia Dante continua con tenacia nella sua impresa, credendoci fino in fondo.
Nel 1941 e nel 1943 nascono rispettivamente Lorenzo e Giovanni, che crescendo condivideranno la stessa passione del padre.
Finita la guerra, fortunatamente le cose iniziano ad andare meglio e la piccola bottega artigiana continua ad evolversi un po’ per volta.
Nel 1964 i figli sono ormai grandi e aprono assieme a Dante un vero e proprio negozio di arredamento, senza tuttavia perdere il legame con le loro origini artigiane.
Giovanni, più interessato ai rapporti col pubblico, si occupa soprattutto della parte commerciale mentre Lorenzo, più legato alla parte manifatturiera, si occupa di tutti i lavori di finitura e di cesello.
Nel 1977 avviene il decesso di Dante Malagamba, che lascia un grande vuoto intorno a sé.
I due figli continuano però quello che era stato il grande sogno di Dante, amando profondamente il proprio lavoro esattamente come era stato per il padre e riescono nel tempo ad ampliare e a sviluppare la loro attività.
Attualmente l’azienda è gestita dal figlio di Giovanni, Luca, che segue personalmente la propria clientela dalla A alla Z, cioè dalla progettazione d’interni, avvalendosi anche di strumenti tecnico informatici, fino all’installazione e al montaggio dei mobili.
Essere artigiani nel sangue consente di districarsi agevolmente nell’immensa gamma di prodotti offerti dalle varie aziende che operano sul mercato nazionale ed internazionale, valutando con attenzione e competenza la reale qualità del mobile al di là di nomi prestigiosi, che non sempre sono sinonimo di un buon rapporto qualità/prezzo.
Per tutti questi motivi la nostra azienda può vantare un servizio affidabile ed impeccabile nei confronti dell’affezionata clientela che ci segue ormai da anni e per avere conferma di questo basta veramente poco… è sufficiente chiedere a chi è già nostro cliente.


continua...
La tradizione dei mobili di qualità

L’azienda Malagamba nasce storicamente verso la fine degli anni ’30 dall’esperienza pluriennale del suo fondatore, Dante Malagamba.
Originario di Mede, piccolo paese del pavese la cui economia è incentrata soprattutto sull’attività delle risaie, Dante si dedica fin dalla tenera età a quella che è la sua grande passione: la lavorazione del legno.
Mano a mano che apprende i segreti sui vari tipi di legno e sulle tecniche di lavorazione, questa sua passione si trasforma in un vero e proprio lavoro.
Nel 1937 si trasferisce nell’entroterra ligure, ad Altare, dove incontra la sua futura moglie Tina con la quale condividerà tutto il resto della sua vita.
Proprio in questo periodo Dante inizia a comprendere che è arrivato il momento giusto per realizzare il suo sogno e così, grazie ai risparmi guadagnati col suo lavoro a Mede, riesce ad avviare una piccola bottega di falegnameria.
Durante i primi anni ’40 per la piccola bottega artigiana sono tempi duri: sull’Italia incombe la minaccia della guerra, si lavora e si guadagna poco, tuttavia Dante continua con tenacia nella sua impresa, credendoci fino in fondo.
Nel 1941 e nel 1943 nascono rispettivamente Lorenzo e Giovanni, che crescendo condivideranno la stessa passione del padre.
Finita la guerra, fortunatamente le cose iniziano ad andare meglio e la piccola bottega artigiana continua ad evolversi un po’ per volta.
Nel 1964 i figli sono ormai grandi e aprono assieme a Dante un vero e proprio negozio di arredamento, senza tuttavia perdere il legame con le loro origini artigiane.
Giovanni, più interessato ai rapporti col pubblico, si occupa soprattutto della parte commerciale mentre Lorenzo, più legato alla parte manifatturiera, si occupa di tutti i lavori di finitura e di cesello.
Nel 1977 avviene il decesso di Dante Malagamba, che lascia un grande vuoto intorno a sé.
I due figli continuano però quello che era stato il grande sogno di Dante, amando profondamente il proprio lavoro esattamente come era stato per il padre e riescono nel tempo ad ampliare e a sviluppare la loro attività.
Attualmente l’azienda è gestita dal figlio di Giovanni, Luca, che segue personalmente la propria clientela dalla A alla Z, cioè dalla progettazione d’interni, avvalendosi anche di strumenti tecnico informatici, fino all’installazione e al montaggio dei mobili.
Essere artigiani nel sangue consente di districarsi agevolmente nell’immensa gamma di prodotti offerti dalle varie aziende che operano sul mercato nazionale ed internazionale, valutando con attenzione e competenza la reale qualità del mobile al di là di nomi prestigiosi, che non sempre sono sinonimo di un buon rapporto qualità/prezzo.
Per tutti questi motivi la nostra azienda può vantare un servizio affidabile ed impeccabile nei confronti dell’affezionata clientela che ci segue ormai da anni e per avere conferma di questo basta veramente poco… è sufficiente chiedere a chi è già nostro cliente.


continua...